U.S. Lecce, è tempo di calciomercato

0
300

LECCE (di Ludovico Chiriacò) – Prossimi ormai al termine del girone di andata del campionato di calcio di Serie B, si intensificano le voci di calciomercato che riguardano il Lecce.

Il primo obiettivo della squadra del tecnico Fabio Liverani è sfoltire la rosa dagli elementi in esubero, tra cui figurano Chiricò e Torromino, entrambi nel mirino del Monza, Di Matteo corteggiato dalla Viterbese, Doumbia seguito da Pisa e Siena, oltre ai lituani Dubickas, Megelaitis ed al bulgaro Tsonev, le cui cessioni sono incerte.

In entrata, invece, l’obiettivo è quello di migliorare una squadra che fino ad adesso ha fatto un campionato di assoluto livello, al di sopra delle aspettative; si parla in queste ultime ore del caso-Mancosu, corteggiato dal Cagliari, perciò si fanno i nomi di Soddimo, Ceravolo ed altri nomi di spessore.

Altri obiettivi dei giallorossi potrebbero essere un terzino sinistro, per sostituire Calderoni, molto utilizzato finora, ed una mezz’ala di valore che possa garantire quell’esperienza in più che spesso è mancata al Lecce in alcune partite.

Radio-mercato parla del greco Panagiotis Tachtsidis, ora in forza al Nottingham Forest e del centrocampista Alessandro Deiola, classe 1995 attualmente in prestito al Parma ma di proprietà del Cagliari. Il diesse Mauro Meluso è in pieno fermento ma, come sempre, le operazioni davvero sul suo taccuino sono top secret.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here