Karate, nuovi successi per la leccese Michela Rizzo

0
885

LECCE (di Federica Cornacchia) – Ancora una volta, senza smentire il suo crescente talento, la giovane promessa leccese del karate Michela Rizzo conquista la medaglia d’oro del Gran Prix Croazia, che si è svolto a Rijeka, in Croazia, la scorsa domenica 6 ottobre. 

L’atleta salentina, che da alunna frequenta il Liceo “Palmieri” con profitto, è stata abile a superare nei molteplici scontri le rappresentative di Austria, Ungheria, Slovenia, Croazia e Ucraina, ottenendo il massimo punteggio che le ha permesso di salire sul gradino più ambito del podio. 

La gara in terra croata consisteva nell’esecuzione di un katà, vale a dire una serie di tecniche contro un avversario immaginario, da effettuare in squadra, in modo sincronizzato. Particolarmente importante per la nostra giovane compagna è stato anche l’aiuto ed il supporto ricevuto da Tiziana Costa, allenatrice ufficiale della squadra azzurra.

È stato anche il rapporto di  grande amicizia e di stima reciproca che ha permesso a me ed alle mie compagne di vincere uno appuntamento tanto atteso e così importante” ci racconta Michela, la quale è ormai particolarmente legata alla squadra della Nazionale Italiana di Karate, con la quale ha già sostenuto varie gare. 

La prossima tappa ad attendere la giovane promessa leccese è adesso la Youth League di Venezia, gara a livello internazionale in cui l’atleta si scontrerà con le diverse nazioni, ma stavolta individualmente.