Dante, il poeta che inventò l’Italia: “A riveder le stelle”, di Aldo Cazzullo

0
507

LECCE (di Sofia Martella) – Aldo Cazzullo, inviato ed editorialista del Corriere della Sera, ci racconta la Divina Commedia di Dante Alighieri. Dante è il protagonista del libro, e attraverso il suo viaggio nel mondo dell’Aldilà, l’autore intraprende un percorso educativo e culturale evidenziando le meraviglie della nostra terra natale, a cui il sommo poeta non ha dato solo la lingua, ma soprattutto l’idea di una terra unita dalla cultura e dalla bellezza, madre dell’Impero romano e del mondo classico e culla della cristianità e dell’umanesimo. Un’ Italia che non nasce dalla guerra o dalla diplomazia, ma dai versi di Dante.

“Siamo tutti figli e nipoti di Dante. L’unico scrittore che ha davvero un respiro universale, che è conosciuto ovunque. Noi abbiamo la fortuna di parlare la sua stessa lingua. Di poter seguire le orme del suo viaggio attraverso il nostro Paese, sino ai confini di ciò che è in noi”

Dante vive un amore non corrisposto verso “la donna dagli occhi lucenti”, Beatrice, che rappresenta tutte le donne amate. Beatrice, “colei che rende beati”, condurrà Dante fino al cospetto di Dio, ma non è, come può sembrare, la donna angelicata delle rime stilnovistiche, bensì una donna forte, che sprona il poeta e si fa obbedire.

è grazie alla donna se la specie umana supera qualsiasi cosa contenuta nel cerchio della Luna, vale a dire sulla Terra. Sono le donne a muoversi per la salvezza dell’uomo. La donna è il capolavoro di Dio, la meraviglia del creato; e Beatrice, la donna amata, per Dante è la meraviglia delle meraviglie

Inoltre il titolo del libro “A riveder le stelle” prelude ad un messaggio verso noi stessi. Un messaggio di speranza in tempi così duri, nei quali siamo costretti a combattere contro l’attuale epidemia da Covid-19. Questo titolo vuole dunque dire che un giorno “rivedremo le stelle” e torneremo ad essere più forti ed uniti di prima.

Un libro dedicato al sommo poeta del “Bel Paese”, abitato da arte e cultura.                    Libro affascinante e stimolante, che ci spinge a riconoscere il valore della nostra nazione, a rispettarla, onorarla e amarla.

Un libro che arriva dritto al cuore, che  emoziona e vi lascerà quasi a bocca aperta nel momento in cui vi renderete conto di quanto è bella la nostra Italia e ricca di letterati, pittori, eroi e personaggi illustri che hanno fatto la storia di questo Paese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here