Eruzione mozzafiato e pioggia di ceneri fino a Catania

0
28

LECCE (di Pierfrancesco Cavalera) Il 16 Febbraio si è verificato in provincia di Catania uno degli eventi naturali più spettacolari della natura: il vulcano dell’Etna infatti ha dato vita per circa un’ora a enormi fontane di lava incandescente alte alcune centinaia di metri che si sono riversate sulla Valle del Bove.

Il più grande vulcano d’Europa e uno tra i vulcani più attivi del mondo ha coperto l’intera città di cenere lavica, minuscole particelle di rocce e minerali che frequentemente vengono emesse dai vulcani durante le loro eruzioni. Quelle dell’Etna avvengono con intervalli irregolari che vanno da pochi mesi a più di 20 anni e, fortunatamente, raramente raggiungono i centri abitati, diventando così uno spettacolo unico a cui solo pochi possono partecipare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here